Crescita personale: workout per allenare la consapevolezza

“Chi guarda fuori sogna; chi guarda dentro si desta” (Carl Gustav Jung.)

La Consapevolezza è un “muscolo” essenziale da allenare quando si lavora su di sé.

Il lavoro su di sé è lo strumento migliore per apportare dei cambiamenti significativi alla propria vita e per accrescerne la qualità.
Per allenare la Consapevolezza la cosa più utile da fare è porsi delle domande, ma non domande qualsiasi, solo quelle giuste.

“Prima di valutare se una risposta è esatta si deve valutare se la domanda è corretta”, ha scritto Kant, che pure qualcosa di Sviluppo Personale ne capiva 😀

Il fatto è che spesso andiamo alla ricerca di risposte rapide senza preoccuparci abbastanza delle domande.
Quando, ad esempio, ci sentiamo insoddisfatti, stanchi o infelici, tendiamo ad attribuirne la causa a qualcosa di esterno: il lavoro che ci stressa, la famiglia che non ci capisce, il tempo che passa.

Lavorare sulla Consapevolezza rende obbligatorio un cambio di prospettiva: cosa posso fare per sentirmi più soddisfatto/a? Come posso comportarmi affinché la mia famiglia mi ascolti e mi comprenda? Come posso dare più valore al mio tempo e alla qualità della mia vita?

Se al nostro senso di frustrazione cominciassimo a rispondere con una domanda, una domanda giusta, di quelle che aprono nuove strade e nuovi percorsi di consapevolezza, la distanza tra i nostri obiettivi e la realtà si accorcerebbe di molto.

Allenare ogni giorno la Consapevolezza ponendosi le domande giuste, conviene: vivi consapevole!

Scopri come fare: prenota una consulenza gratuita con un Personal Mental Trainer del Team FunRaising.
Scrivi una mail a: info@funraising.it

cambiamento, consapevolezza, crescita personale, allenare la consapevolezza

Fissa un appuntamento

Lo scopo di ciascun percorso Fun-Raising è quello di accompagnare le Persone a vivere serenamente nel proprio mondo personale e professionale.